ricette biologichethumbnail of ricette biologiche

ricette biologichethumbnail of ricette biologiche

ricette biologichethumbnail of ricette biologiche

ricette biologichethumbnail of ricette biologiche

Ricette

Pizza in teglia a lunga lievitazione

  • 450 g di farina di grani teneri antichi
  • 50 g di semolato di grani duri antichi
  • 2 g di lievito fresco oppure 100 g di pasta madre
  • 10 g sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 250 ml di acqua tiepida

Mescolare in una ciotola la farina( mescolata al semolato) e il sale. In un'altra ciotolina sciogliere bene il lievito nell'acqua e l'olio.. Incoroporate la miscela secca a quella umida.Dapprima mescolare con un cucchiaio di legno poi impastare adagio con le mani fino ad ottenere una pasta, il tutto in brevissimo tempo per non scaldare l'impasto.Riporre in una ciotola unta d'olio e sigillare con pellicola trasparente.Far riposare per 10 minuti. Riprendere l'impasto, pressarlo un poco e delicatamente e riunirlo al centro, girarlo e rimetterlo a riposare per altri 10 minuti. Rifare questa operazione un'altra volta.Riporre in frigo e lasciarlo stare per circa 3-4 ore.
Togliere l'impasto dal frigo, comporre delle palline di circa 200 g ognuna e lasciarle a temperatura ambiente finchè non riprendono a gonfiare. Accendere il forno a 240 gradi se elettrico.Stendere le palline nelle teglie già unte e cosparse di semolato, guarnire a piacere e dopo circa 10 minuti infornare.La cottura dovrebbe essere veloce, non più di 5-6 minuti circa.

Dolcezza di mele e cannella ( Vegan )

  • 300 g di farina di grani teneri antichi
  • 150 ml di olio di girasole
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 ml di vino bianco
  • 150 ml di acqua fredda
  • 50 g di uvetta reidratata
  • 2 cucchiai di cremor tartaro
  • cannella
  • scorza di un limone grattugiato biologico
  • 2-3 mele golden o renette

Mescolare bene l'olio, il vino, l'acqua con lo zucchero ed il lievito. Aggiungere gradatamente la farina, l'uvetta e la scorza di limone grattata.Versre il composto in una teglia già unta d'olio e poi disporre in superficie le mele affettate e spolverare di zucchero e di cannella.
Infornare in forno statico già preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti.

Pane di Joseph ( con la macchina del pane )

Pane fatto con la macchina del pane

  • 400 g di farina di grani teneri antichi
  • 200 g di rimacinata di grani duri antichi
  • 400 ml di acqua appena tiepida
  • 100 g di pasta madre
  • 3 g di lievito di birra
  • sale facoltativo

Utilizzato il programma per 1000 g e con tipo di cottura intermedio

Metodo:
- oliare il miscelatore con olio di oliva extra vergine;
- deporre la pasta madre e il lievito nel cestello;
- versare l'acqua;
- mescolare il tutto manualmente con una paletta di legno
- aggiungere circa 200 g di farina già mescolata con l'eventuale sale
- avviare il programma di cottura
- prima che finisca la prima fase (mescolamento lento di circa 4 minuti) aggiungere la rimanente farina
- a questo punto spegnere e con la paletta di legno staccare la farina rimasta aderente alle pareti del cestello
- riavviare il programma.
A fine ciclo (con il programma scelto il ciclo dura 2 ore e 57 minuti circa ) dopo avere tolto il cestello, conviene aspettare 7-8 minuti prima di sfornare onde favorire la "caduta" del pane.

Pag. 1 / 7Successivo

IMPORTANTE COMUNICATO del 14.09.2016


Informiamo la nostra gentile clientela che l'AZIENDA FLORIDDIA č situata e svolge la sua attivitā di coltivazione e trasformazione tra le colline di Fabbrica di Peccioli e Volterra ed č  completamente al di fuori del perimetro delle aziende che hanno sparso le tonnellate di fanghi  nei propri terreni agricoli e che attualmente sono sotto inchiesta giudiziaria.

QUI E' BEN VISIBILE L'INTERA MAPPA CATASTALE DEL TERRITORIO e LA NOSTRA RISPOSTA .
CI TENIAMO INOLTRE A PRECISARE CHE LA NOSTRA AZIENDA SI TROVA A MONTE RISPETTO AI CORSI FLUVIALI DEI TERRENI INTERESSATI DA QUESTO SPIACEVOLE CASO. QUESTI CORSI DEFLUISCONO VERSO IL FIUME ERA, QUINDI DALLA PARTE OPPOSTA RISPETTO A NOI.

CLICCA QUI PER APRIRE LA MAPPA

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU'



 

Powered by: MR GINO