foto38

farina tipo1thumbnail of farina tipo1

foto35

panethumbnail of pane

foto21

panethumbnail of pane

grani antichithumbnail of grani antichi

 Farina di tipo1

 

La Farina di TIPO 1 a confronto...

Le farine di grano tenero possono essere più o meno integrali a seconda di quante e quali parti del grano vengono estratte, sono classificabili in: farina di tipo 00, farina di tipo 0, farina di tipo 1, farina di tipo 2 e farina integrale.

  • La farina di tipo 00 è composta solamente dalla parte centrale del chicco cioè la parte amidosa, sono esclusi il germe di grano ossia la parte germinativa e la crusca cioè la pelle o buccia esterna molto fibrosa che ha una funzione protettiva. Essa è quindi una farina morta, priva di qualsiasi elemento vitale presente nel chicco del cereale.
  • La farina di tipo 0, di tipo 1 e di tipo 2 oltre alla parte centrale amidosa è presente anche, in percentuali crescenti, la crusca. Mentre il germe è sempre escluso nelle farine industriali; è possibile trovare la sua presenza, in percentuali variabili, soprattutto nelle macinature artigianali e tradizionali effettuate tramite mulini a pietra.
  • La farina integrale per definizione dovrebbe essere completa di tutte le componenti del grano, compresi il germe e la crusca nella totalità.
    In realtà è possibile trovare una farina veramente integrale presso macinature artigianali tramite mulini a pietra. Le farine integrali industriali non contengono il germe e non sono altro che farine di tipo 0 alle quali viene addizionata una specifica percentuale di crusca.

Un altro indice analitico importante per la classificazione delle varie tipologie della farine è il livello di ceneri, il quale varia a seconda dell'estrazione a cui viene sottoposto il chicco del grano. Le ceneri non sono altro che il residuo della combustione e quindi dell'incenerimento di un prodotto, e l'esatta percentuale si ottiene calcolando ciò che rimane da un campione di farina dopo che questo è stato portato a 550° per 6 ore. Le ceneri sono sostanze che non bruciano e che non si trasformano in composti volatili; sono quindi costituite prevalentemente dalla componente minerale. Un'elevata percentuale di componente minerale è contenuta nella crusca, che non viene persa, per quanto detto, nel processo di estrazione e trasformazione del chicco soprattutto nella farina integrale.

Altra proprietà importante della farina è la qualità proteica che nelle farine prodotte con i grani di varietà antiche risulta essere molto equilibrata e  facilmente riconoscibile e assimilabile dal nostro organismo.

La seguente tabella ci fornisce un'idea delle principali caratteristiche delle varie tipologie di farine di grano tenero:

tabella-farina.gif

Dalla Tabella sopra possiamo valutare che la farina di tipo 1 ha una percentuale massima di ceneri molto più bassa rispetto alla farina integrale (meno della metà). Dato che le ceneri non sono digeribili e facilmente assimilabili, un'alta percentuale si potrebbe rivelare dannosa piuttosto che benefica.

La scelta dell'Azienda Agricola Biologica Floriddia si è orientata verso una produzione di farina di tipo 1 in quanto risulta essere la più equilibrata, sia da un punto di vista salutistico, sia nutrizionale.

 Caratteristiche principali della farina di tipo1 biologica di grani antichi Floriddia

La farina bio di tipo 1 prodotta dall'Azienda Floriddia, a differenza delle farine che comunemente si trovano sul mercato contiene tutta la parte germinativa del chicco di grano. Il germe di grano è presente nella sua totalità, per questo motivo questa farina risulta essere anche molto nutriente con proprietà antiossidanti.
Inoltre contiene anche un giusto apporto di fibre in quanto contiene il cruschello (parte sottostante della crusca).

Ecco che la farina biologica di tipo1 Floriddia risulta essere perfettamente bilanciata sia in germe, che in fibre, che in ceneri e le microtossine sono quasi inesistenti.

Interessanti i risultati delle analisi centesimale della Farina di tipo 1 dell'Azienda Agricola Floriddia.

Analisi centesimale farina

IMPORTANTE COMUNICATO del 14.09.2016


Informiamo la nostra gentile clientela che l'AZIENDA FLORIDDIA è situata e svolge la sua attività di coltivazione e trasformazione tra le colline di Fabbrica di Peccioli e Volterra ed è  completamente al di fuori del perimetro delle aziende che hanno sparso le tonnellate di fanghi  nei propri terreni agricoli e che attualmente sono sotto inchiesta giudiziaria.

QUI E' BEN VISIBILE L'INTERA MAPPA CATASTALE DEL TERRITORIO e LA NOSTRA RISPOSTA .
CI TENIAMO INOLTRE A PRECISARE CHE LA NOSTRA AZIENDA SI TROVA A MONTE RISPETTO AI CORSI FLUVIALI DEI TERRENI INTERESSATI DA QUESTO SPIACEVOLE CASO. QUESTI CORSI DEFLUISCONO VERSO IL FIUME ERA, QUINDI DALLA PARTE OPPOSTA RISPETTO A NOI.

CLICCA QUI PER APRIRE LA MAPPA

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU'



 

Powered by: MR GINO